Gustarsi la primavera dalla terrazza della Basilica Palladiana: riapre il belvedere del capoluogo

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La Basilica Palladiana (Foto Comune di Vicenza)

Passato l’inverno, è di nuovo possibile salire le scalette che portano al salone, alla loggia e poi, più su, alla terrazza della Basilica Palladiana che domina piazza dei Signori a Vicenza. Da oggi fino al 25 settembre gli spazi interni del gioiello di Andrea Palladio saranno visitabili fino a tarda sera. E dall’11 aprile sarà a disposizione anche il servizio bar in terrazza.

“Rimangono invariati i prezzi dei biglietti – comunica il vicesindaco di Vicenza Jacopo Bulgarini d’Elci – con una introduzione positiva: quella del ridotto meteo, che dimezza il costo dell’ingresso in caso di maltempo e conseguente inaccessibilità della terrazza. Verrà riproposto l’abbonamento per l’intera stagione a 5 euro, che ha riscosso grande successo lo scorso anno”.

Loggia, terrazza e salone della Basilica Palladiana saranno visitabili tutti i giorni, eccetto il lunedì, con orario, dal 25 marzo al 30 aprile, martedì, mercoledì e giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21; venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22; sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22; domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21. Dall’1 maggio al 25 settembre, invece,  monumento e bar saranno aperti martedì, mercoledì e giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24; venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 17 all’1 di notte; sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 all’1 di notte; domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24.  Sono previste aperture straordinarie lunedì 17, lunedì 24 e martedì 25 aprile, lunedì 1 maggio, venerdì 2 giugno, lunedì 14 e martedì 15 agosto, venerdì 8 settembre 2017.

La terrazza e il bar potranno essere chiusi al pubblico o subire variazioni negli orari di apertura in caso di maltempo o per esigenze organizzative. L’ultimo ingresso è previsto mezz’ora prima della chiusura.

Per accedere al monumento e al bar sulla terrazza è previsto un biglietto d’ingresso a 2 euro per i vicentini di città e provincia e a 4 euro per chi viene da fuori che verranno rispettivamente ridotti, in caso di impossibilità di visita alla terrazza per maltempo, a 1 euro per i visitatori residenti a Vicenza e provincia e a 2 euro per i visitatori residenti al di fuori del territorio provinciale. Rimane invariato il costo dell’abbonamento personale a 5 euro valido per tutta la stagione.