Mucca cade nel crepaccio profondo tre metri: salvata con l’elicottero

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Mancava da tre giorni dalla mandria di Malga Mandrielle, a campo Marcesina sull’altopiano di Asiago, ma ieri finalmente una mucca è stata tratta in salvo dopo essere finita in un profondo crepaccio. Ad avvistarla è stato un cercatore di funghi, che ha dato l’allarme. L’animale era finito in una fessura, causata dall’erosione carsica del terreno, profonda tre metri. Il salvataggio da parte dei vigili del fuoco, molto difficoltoso, è avvenuto ieri pomeriggio, utilizzando anche un elicottero Drago 71. La squadra di Asiago dei pompieri è riuscita con fatica a imbragare l’animale, che è stato issato dall’elicottero Drago 71 del reparto volo di Venezia. Il bovino, nonostante i tre giorni trascorsi nella gola del terreno, una volta messo a terra ha, per fortuna, ripreso normalmente a pascolare.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!