Un corso sull’ “abc” della finanza, perché il disastro delle Popolari non si ripeta: patrocina il Comune

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Un corso per imparare a non sbagliare investimenti

Per non vedere i soldi andare in fumo, un corso patrocinato dal Comune che «insegni» l’abc della finanza ai cittadini. Succede a Schio e l’iniziativa prende le mosse, naturalmente, dal disastro e le perdite patite da tanti piccoli risparmiatori-azionisti con le vicende della Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca.

L’associazione “Consumatori italiani riuniti” ha organizzato per sabato 18 febbraio, alle 10 nella parrocchia di SS. Trinità l’incontro “Corso pratico di educazione finanziaria”. L’iniziativa è aperta a tutti (è richiesto un contributo di 3 euro per le spese organizzative) e affronterà tre argomenti in particolare: i rimborsi ai soci de due istituti dicredito Popolari, gli investimenti bancari in genere e il mercato finanziario. “Un corso adatto a tutti” sottolineano gli organizzatori. Il relatore dell’incontro sarà Piero Mincato, l’organizzazione consiglia di confermare la presenza, se si è interessati, al 3208616191.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!