In fiamme nella notte un’abitazione spesso occupata da abusivi. Era deserta

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Fiamme furiose dall'ex casello di Agugliaro

Carabinieri e vigili del fuoco non hanno trovato nessuno all’interno dell’ex casa cantoniera avvolta dalle fiamme nella scorsa notte. I pompieri si sono mossi verso Agugliaro in via Paluselli all’allarme scattato intorno all’una e mezza, raggiungendo uno stabile abbandonato che in passato ospitava un casello, spesso trasformatosi in un rifugio occupato abusivamente da balordi. L’ispezione successiva allo spegnimento del rogo ha scongiurato la presenza di vittime o feriti, anche se appare chiaro come fra le ipotesi sulle cause dell’incendio possa inserirsi la “mano umana”.

Sul posto due camion autopompa di vigili del fuoco provenienti da Lonigo e da Vicenza, che hanno dovuto lavorare per ore – fino all’alba – per circoscrivere l’area pericolosa e spegnere le fiamme. Impegnati anche i militari dell’Arma, ai quali spetta il compito di risalire con esattezza alla matrice del rogo improvviso.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!