Parapendio precipita in mezzo agli alberi sul Novegno. Illeso pilota scledense

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Alle 13,20 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Schio per un parapendio finito tra gli alberi sul Monte Novegno nella zona di Malga Ronchetta. All’origine della caduta la chiusura improvvisa della vela. Il pilota – E.C., 58 anni, di Schio – azionata l’emergenza, era finito tra gli alberi, sospeso a cinque metri da terra, senza fortunatamente riportare conseguenze.

Scattato l’allarme, una squadra di cinque soccorritori è partita per rintracciare l’uomo. Pur avendo le coordinate Gps del luogo, non è stato semplice rintrovare il punto esatto, distante da qualsiasi strada. Una volta individuato in un bosco assai ripido, i soccorritori hanno raggiunto il pilota lo hanno assicurato e calato a terra, provvedendo poi anche al recupero del parapendio. La squadra ha infine assicurato l’uomo per aiutarlo a risalire con una corda fino al sentiero e poi riaccompagnarlo alla strada.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!