Pioggia di donazioni dopo il furto di PC all’ITIS. “Possiamo ricomprare tutto”

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
L'Itis De Pretto di Schio

Dopo il terribile furto subito qualche giorno fa, con l’ITIS De Pretto di Schio derubato di diversi computer per un valore di 20mila euro, arriva oggi la più inaspettata delle notizie: sull’istituto tecnico si è riversata una vera e propria pioggia di donazioni che ha permesso di racimolare la somma necessaria a ricomprare tutto quanto rubato.

A dare la buona novella è il comitato genitori. “La nostra raccolta, spalleggiata anche dall’amministrazione comunale, ha permesso in pochissimi giorni di raccogliere numerose donazioni da parte di aziende e associazioni del territorio – scrive il comitato – così che potremo ripristinare completamente la funzionalità delle aule”.

“Il nostro grazie va a tutti coloro che hanno donato e si sono presentati per aiutarci” conclude la nota firmata dal presidente del comitato Katia De Munari e dal dirigente scolastico Alberto Frizzo.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!