Il vicentino sale in bicicletta: un mese al Giro d’Italia Under 23

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Appassionati di ciclismo vicentini e non solo, non prendetevi impegni il 14 giugno e 15 giugno.

Manca solo poco più di un mese infatti al passaggio del Giro d’italia Under 23 sulle strade beriche. Il 14 giugno ecco la Schio-Passo Pian delle Fugazze, 135 chilometri attraverso la Valle dell’Agno, Val Leogra e Val d’Astico, con partenza dal centro di Schio e arrivo nel comune trentino di Vallarsa. Il giorno dopo saranno l’Altopiano e il bassanese protagonisti con il fine tappa sul Grappa e conclusione ad Asiago.

La settima tappa del 41° Giro d’Italia U23 verrà presentata ufficialmente lunedì 21 maggio al Teatro Civico di Schio. Presenti importanti autorità del ciclismo nazionale come il commissario tecnico della nazionale Davide Cassani, il patron del Giro Under 23 Marco Selleri, e diversi rappresentanti delle istituzioni di ciclismo nazionali. Un “vernissage” per presentare quella che sarà una mostra di talenti di sicuro avvenire nel panorama delle due ruote mondiali.

Imponente la macchina organizzativa messa in campo per garantire il corretto svolgimento della manifestazione. Saranno oltre 300 infatti i volontari presenti sul percorso, con oltre 100 vigili impegnati nelle operazioni di viabilità straordinaria previste per il 14 giugno. La carovana rosa sarà infatti composta da oltre 500 persone e un centinaio di mezzi, degno spettacolo per un evento di ciclismo di questo calibro.

Il 15 giugno per la ottava tappa scavallerà in Trentino verso Levico Terme, per rientrare poi nel vicentino, affrontando il monumentale Monte Grappa, per raggiungere la quota altimetrica di 1620 metri come gran premio della montagna. Non finirà qui il “calvario” verticale degli atleti, che dovranno lanciarsi alla conquista dell’Altopiano con arrivo ad Asiago (1002 metri) dopo aver salutato le popolazioni di Solagna, Romano, Pove, Valstagna per poi salire ancora toccando le comunità di Foza e Gallio, prima di sprintare all’ultimo chilometro dei 152 previsti.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!