Hockey Serie A1. Pazzo Thiene, recupera da 0-4 e pareggia il match

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Il Thiene ha ottenuto ieri a Sarzana il primo punto della stagione al termine di un incontro che, a metà del secondo tempo, vedeva i gialloblù in svantaggio di quattro reti, subite in rapida successione ad inizio ripresa, dopo che il primo tempo si era concluso a reti inviolate. Match concluso sul 4-4, con i thienesi a recuperare quattro gol nell’ultimo quarto di partita.

L’inizio della partita vede subito le due formazioni affrontarsi a viso aperto, con rapidi contrattacchi su entrambi i fronti ma con le difese attente a chiudere ogni spazio; col passare dei minuti aumenta la supremazia territoriale del Sarzana ma il Thiene riesce a mantenere inviolata la propria porta, con un Pertegato sempre sugli scudi e capace anche di neutralizzare un rigore assegnato ai padroni di casa ad una manciata di minuti dalla fine del primo tempo, con le squadre che vanno al riposo sullo zero a zero.

Il Sarzana inizia però la ripresa a pieno ritmo e dopo due minuti passa in vantaggio con Festa, abile a sfruttare una disattenzione difensiva dei gialloblù. I padroni di casa, sulle ali dell’entusiasmo per il vantaggio ottenuto, raddoppiano immediatamente ancora con Festa che, dopo aver saltato due avversari, insacca alle spalle di Pertegato.
Il Sarzana realizza in rapida successione la terza rete, sugli sviluppi di un di rigore; Pertegato respinge la prima conclusione di Rubio, ma nulla può sulla successiva ribattuta.
Passa un altro minuto ed il Sarzana cala il poker, ancora con Festa che realizza la sua tripletta personale con una bella conclusione volante.

All’undicesimo minuto però ai gialloblù viene giustamente assegnata una punizione di prima per il decimo fallo dei padroni di casa; si incarica della trasformazione Retis, al quale Corona si oppone con bravura ma nulla può sulla successiva ribattuta del numero nove thienese. Trascorrono appena tre minuti e Piroli è abile ad accorciare ulteriormente le distanze.
Il Thiene sfrutta il momento negativo del Sarzana; Retis vince un contrasto difensivo e si invola tutto solo nella metà campo avversaria, per concludere in rete con precisione, lasciando senza scampo il portiere sarzanese; il risultato si porta sul 4-3 e per i gialloblù la rimonta sembra ora a portata di mano.
Il Thiene continua a premere e corona la propria impresa a 20 secondi dal termine con Casarotto che, servito nel settore destro di attacco, scarica un bolide che trafigge il portiere del Sarzana e suggella la bella impresa della formazione gialloblù.

Sabato prossimo, al Pala Ceccato di Thiene, è in programma l’incontro con la BDL Correggio Hockey; una sfida molto importante e delicata per il campionato, con i gialloblù chiamati a confermare le belle qualità agonistiche viste in campo a Sarzana ed a dare continuità al costante miglioramento degli aspetti tecnici su cui sta lavorando Mister Casarotto.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!