Appassionata di ballo muore in pista. Fatale un malore per una pensionata

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Un'immagine esterna del circolo di ballo La Ruetta a Novale

Stroncata da un malore improvviso mentre muoveva i suoi ultimi passi di danza. Doveva essere una delle consuete domeniche serene e di svago per Francina Maria Gattera, una pensionata 79enne di Recoaro Terme, ma sulla pista da ballo che tanto amava la signora ha trovato la morte, vittima probabilmente di un infarto. Il triste episodio è avvenuto nel pomeriggio dell’altro ieri nella sala del “Dancing La Ruetta”, frequentato appunto da amanti della musica d’orchestra, nella frazione valdagnese di Novale. A nulla sono valsi i soccorsi dei presenti e dopo pochi minuti del personale sanitario del Suem.

La donna anziana, che lascia quattro figli e i nipoti, da tempo aveva perso il marito. Come in tante altre domeniche autunnali e invernali, insieme ad altri amici della zona, era solita dedicarsi alla passione per le note d’orchestra e ritrovarsi in compagnia per trascorrere qualche ora in allegria. Doveva il nome di battesimo alle sue origini, in quanto nata in Francia prima della Seconda Guerra Mondiale, nel 1939. Avrebbe compiuto 80 anni il prossimo febbraio.

La cerimonia funebre sarà celebrata domani, mercoledì, alle 15, nella chiesa di S. Antonio Abate a Recoaro Terme.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!