Escursionista in difficoltà sul Vaio Scuro, interviene il soccorso alpino

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Escursionista in difficoltà sulla Ferrata del Vaio Scuro, nel Gruppo del Carega oggi poco dopo mezzogiorno. L’uomo stava risalenedo con due amici la variante, quando, rimasto indietro di una cinquantina di metri, a circa 1.500 metri di quota, nel tratto più impegnativo non è stato più in grado di proseguire per l’affaticamento.

Una squadra composta da quattro soccorritori del Soccorso alpino di Recoaro-Valdagno, allertato dal 118, ha risalito la ferrata e raggiunto L.L., 43 anni, di Schio. Dopo averlo assicurato, i tecnici lo hanno calato per circa 60 metri fino al sentiero sottostante e da lì lo hanno accompagnato al parcheggio. L’intervento si è concluso alle 17.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!