Minicoltivazione di cannabis nel terreno di ViAcqua. Con l’invito: “Non strappatele”

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Per coltivare alcune piantine di marijuana a Vicenza, un anonimo estimatore della cannabis aveva scelto niente meno che il terreno dell’azienda di gestione del servizio idrico, ViAcqua, a Monte Crocetta. E, a scanso di equivoci, aveva messo pure un cartello con scritto: “Non strappatele, non faccio del male a nessuno. Rispetto per chi le coltiva”.

Ad accorgersi della micro coltivazione sono stati ieri mattina alcuni tecnici della partecipata, che hanno provveduto a chiamare il 113. Sul posto sono quindi giunte le volanti. Gli agenti, estirpate le tre piante, hanno calcolato che la parte utilzizabile sarebbe ammontata a circa 450 grammi.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!