Incendio alla Pieve: Vigili del fuoco ancora all’opera. Danni per un milione di euro?

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Sono proseguiti per tutta la giornata di martedì a Chiampo i lavori dei vigili del fuoco per lo spegnimento del tetto ventilato di oltre 1500 metri quadri della nuova chiesa dei frati intitolata a Beato Claudio. L’incendio è divampato nella tarda mattinata di lunedì 6 agosto durante i lavori di manutenzione della struttura.

Le squadre dei vigili del fuoco del comando di Vicenza e Verona hanno continuamente raffreddato del tetto e iniziato la rimozione della copertura. Lo spegnimento è complicato dalla difficoltà di raggiungere il materiale che brucia, ossia il legno e gli isolanti posizionati nell’intercapedine tra lo strato spesso di rame della copertura e il soffitto della chiesa. Le operazioni dei vigili del fuoco proseguiranno fino al completo spegnimento e rimozione di tutta la copertura.

Intanto si inizia a fare la conta dei danni e si parla di un milione di euro.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!