Il consigliere Lazzari si dimette. Correrà alle elezioni di Thiene

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Lazzari e Cristofori

Erano nell’aria e ora sono arrivate anche per iscritto. Il consigliere di minoranza a Torrebelvicino Nicolas Lazzari, del gruppo Belvicino, ha rassegnato le sue dimissioni da consigliere comunale. Lazzari infatti proprio a questo giornale aveva annunciato in anteprima la sua candidatura a sindaco per le prossime elezioni a Thiene.

“Il 25 Maggio 2014 sono stato eletto consigliere comunale a Torrebelvicino con 129 preferenze, un risultato importante per la mia crescita personale e amministrativa – ha detto Lazzari nel congedarsi – oggi però ho rassegnato le mie dimissioni da consigliere comunale (se avessi voluto essere “poltronaro” la legge mi permetteva di candidarmi pur essendo consigliere ma non l’ho fatto) in quanto da qualche tempo sono ritornato a vivere a Thiene, il mio paese natio e che non ho mai abbandonato”. Comune nel quale Lazzari si presenta con tre liste a supporto nelle prossime elezioni amministrative.

Ringraziamenti dunque a personale comunale, “avversari” dell’amministrazione, il gruppo Belvicino “con il quale abbiamo cercato di costruire delle basi per un futuro migliore. Ringrazio i molti cittadini che mi hanno supportato e appoggiato ma anche quelli che pur criticandomi duramente mi hanno dato stimolo ad essere ancor più propositivo a trovare idee ed energie nuove – ha concluso Lazzari – sono cresciuto, mi sono arricchito e ho appreso competenze. Dopo aver scritto questo capitolo di della mia vita, sono pronto a iniziarne uno di nuovo”.

Candidato a sostituirlo in consiglio comunale tra i ranghi della Lista Belvicino un altro giovane, il turritano Daniele Grandesso.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!