Crolla il soffitto: scuola elementare evacuata, in cortile i bimbi di 13 classi

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Una parte dell'istituto comprensivo in via Dalle Laste (foto Google)

Ore 10, a scuola crolla il soffitto nel giroscala. E’ accaduto ieri mattina a Marostica, nella scuola primaria Cuman Pertile: fortunatamente in quel momento nel giroscala non transitava nessuno, né bambini né adulti.

Lo stabile risale ai primi del ‘900. La Regione Veneto ha avviato dei lavori nel plesso scolastico, ma si tratta del ramo delle scuole medie e non delle elementari, dove fino a ieri non erano state evidenziate criticità. Ad accorgersi del crollo, avvenuto nel vano scale del primo piano dell’istituto, sono stati i bidelli che sui pianerottoli hanno trovato qualche metro quadro di pavimento coperto da calcinacci. Immediatamente è stato dato l’allarme, la vicepreside Prisca Crestani ha disposto lo sgombero dell’istituto: in modo ordinato, come avevano imparato a fare nelle tante esercitazioni antincendio, 260 bimbi di 13 classi in fila indiana sono usciti dall’istituto nel cortile.

La vicepreside Prisca Crestani in giornata ha diffuso una nota per rassicurare le famiglie. L’attività scolastica oggi è ripresa. Di seguito la nota della docente:

“Si è verificato un distacco di intonaco dal soffitto del vano scale della scuola primaria del capoluogo. Esemplare il comportamento degli alunni, delle insegnanti e del personale Ata, che hanno provveduto immediatamente all’evacuazione dell’intero edificio come da protocollo. I tecnici stanno effettuando tutte le verifiche necessarie. Sono confermate le normali attività scolastiche. Per motivi organizzativi le assemblee dei genitori e le elezioni dei rappresentanti saranno spostate nei vicini locali della scuola secondaria di primo grado. Ingresso solo dalla scuola primaria”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!