Precipita nel sottopasso con l’auto, gravissimo un 63enne

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Immagine d'archivio

Gravissimo e rocambolesco incidente verso le 12,30 a Rosà. Un’automobile Lancia Y10 guidata da un 63enne di Cassola, B.F., stava percorrendo la superstrada Nuova Gasparona quando per cause in corso di accertamento (forse per un malore) è uscita di strada precipitando nel sottostante sottopassaggio di via monsignor Caron, andando a sbattere anche contro il muro di contenimento.

La caduta è apparsa subito grave, con i vigili del fuoco ed un’ambulanza del Suem 118 accorsi immediatamente. I pompieri di Bassano hanno messo in sicurezza l’auto rovesciata e dopo averla stabilizzata con dei puntelli telescopici, hanno estratto il guidatore, rimasto incastrato nell’abitacolo.  Le condizioni dell’uomo hanno richiesto l’intervento anche dell’elisoccorso: il 63enne è stato immediatamente trasportato all’ospedale di Treviso e le sue condizioni sono gravissime. Sul posto per gli accertamenti di rito, i carabinieri.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!