Evade dagli arresti domiciliari. Preso poco dopo

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

E’ fallito ieri mattina il tentativo di fuga dagli arresti domiciliari di Denis Rech, pregiudicato 41enne. L’uomo ha provato a fuggire dalla sua residenza di Caldogno, in via Matteotti, ma è stato scoperto poco dopo dai Carabinieri di Dueville.

La fuga è iniziata poco prima dell’alba, quando Rech è uscito di casa per dileguarsi. Sfortunatamente per lui i Carabinieri stavano svolgendo un servizio di controllo degli arresti domiciliari, e non lo hanno trovato nel luogo dove era obbligato a stare. Il 41enne infatti tempo fa era stato condannato alla detenzione domiciliare per il reato di rapina.

Immediatamente sono partite le ricerche dell’uomo, che è stato rintracciato poco dopo lungo via Rizzolo. Rech è stato quindi ricondotto nella sua abitazione, nell’attesa del rito direttissimo previsto per oggi.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!