Manca la precedenza e fa rovinare a terra un ciclista

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Un ciclista 53enne di Thiene ed una 22enne di Valdastico ieri ad ora di pranzo stavano percorrendo la rotatoria di Via dell’Industria a Schio, nelle vicinanze dell’ospedale di Santorso. La donna alla guida della sua auto ha mancato la precedenza al ciclista nello svincolo verso Thiene, col risultato di far cadere l’uomo che ha sbattuto la testa in terra.

Il sinistro è accaduto attorno alle 13.20, con una pattuglia della Polizia locale Alto Vicentino accorsa sul posto. La 22enne era alla guida della sua Fiat Idea e si stava dirigendo fuori dalla rotonda in direzione Thiene, senza però accorgersi di una bicicletta che stava passando di lì. Il ciclista infatti stava proseguendo la rotonda per svoltare ad un’uscita successiva. Al momento dell’uscita dalla rotatoria i due sono andati a scontrarsi, con la parte posteriore della macchina che ha sbattuto sulla bicicletta.

Il ciclista è caduto rovinosamente al suolo sbattendo la testa, venendo prontamente soccorso da un’ambulanza del Suem 118 che gli ha applicato un collare rigido per poi trasferirlo al pronto soccorso. Le sue condizioni non sono comunque risultate gravi.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!