Edifici in alta classe energetica – Un quadro completo

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

“Posso dire che è stato un bel lavoro, una bella esperienza, non senza problemi e difficoltà nelle varie fasi sia progettuali che costruttive. Ma che ha dato anche parecchie soddisfazioni per il risultato ottenuto”. Riassume così il grande lavoro fatto a Schio il geometra Giorgio Pagliosa, parlando dell’abitazione costruita in classe energetica A4 di cui nei mesi scorsi abbiamo descritto fasi costruttive e particolarità.

In questa opera riusciamo a vedere con chiarezza una perfetta unione tra il benessere abitativo e l’efficienza a basso consumo energetico. Partendo dalle fondazioni, che sono le parti solide di una casa che la rendono più sicura e robusta.

La cura nella progettazione fa la differenza, con questa particolarità dei balconi e dei terrazzi perchè con l’ombreggiamento si diminuisce il surriscaldamento dell’edificio. Elementi importanti come i ponti termici non sono da sottovalutare nelle dispersioni dell’edificio. Ciò che dà vita a un edificio in classe A4 è l’impianto fotovoltaico moderno da 5.6 kwp, che alimenta due pompe di calore che riscaldano tutto l’edificio attraverso il pavimento. Invece quando fuori fa troppo caldo le pompe di calore raffrescano gli ambienti, e con l’aiuto del deumidificatore abbiamo una temperatura interna perfetta per noi, a qualsiasi clima esterno presente nella zona di Schio.

Cosa dire dei serramenti? Sono composti da un monoblocco con tenuta all’aria, nastrato in tutti i giunti con il telaio dei serramenti che caratterizzano molto l’edificio, aumentandone la classe energetica, essendo anche molto importanti per la luminosità all’interno dell’abitazione. Negli scorsi articoli abbiamo anche descritto come i materiali possano rendere un ambiente al massimo del comfort. E per finire ecco la copertura adibita a terrazza, ospitale, utile per trascorrere del buon tempo sempre in sicurezza.

Possiamo dire d’aver approfondito ogni elemento costruttivo che connota e rende questa palazzina un ottimo esempio di casa in classe energetica A4. Ringraziamo per la collaborazione la committenza Valliland Srl e le varie aziende coinvolte nel progetto: Corte Costruzioni, Tiemme Snc. impianti fotovoltaici, Cerbaro serramenti e Corradin Impianti Idraulici.

Personalmente ringrazio L’Eco Vicentino per avermi dato l’opportunità di scrivere questi articoli tecnici, mettendovi così a conoscenza di questa costruzione.

Daniela Chilese, Tecnico Superiore sul Risparmio energetico e Bioedilizia

Ascolta il Radiogiornale di oggi!