Spaghetti olio, aglio e peperoncino: ecco la ricetta dello chef Amedeo Sandri

Listen to “Spaghetti Olio, Aglio E Peperoncino – Fogolare Veneto” on Spreaker.

Nella cucina di Amedeo Sandri c’è sempre qualcosa che bolle in pentola. Oggi lo chef di Radio Eco Vicentino sta preparando un piatto che viene considerato da molti “semplicissimo” ma che necessita accortezza e precisione perché sia gustoso: spaghetti con olio, aglio e peperoncino.

Il tutto parte dalla scelta della pasta, lo chef sconsiglia di utilizzare gli spaghetti classici numero cinque e di optare per i “vermicelli” che grazie alla loro ruvidità assorbono meglio l’olio.

Per una pasta ottimale, Sandri ricorda che per ogni etto di spaghetto ci deve essere almeno un litro d’acqua, per ogni litro di acqua bisogna aggiungere sette/otto grammi di sale grosso ed una lacrima di olio cossichè la pasta non si attacchi durante la cottura.

Dopo aver buttato la pasta si può procedere con cuocere l’alio tritato finemente in una padella con dell’olio extravergine d’oliva appena scaldato. A questo si aggiunge un po’ d’acqua della pasta per formare una “salsina”. Quando gli spaghetti sono cotti si fanno saltare in padella insieme all’olio aggiungendo del peperoncino e del prezzemolo.

Come ci suggerisce il sommelier Maurizio Falloppi, questo piatto delizioso può essere accompagnato da un vino meraviglioso come il Greco di Tufo. Buon appetito.