“Buon rientro”, la Notte Bianca compie 19 anni e brinda con i cocktail analcolici

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Un momento della passata edizione della festa del buon rientro

I negozi, i bar, i pub e tutti i locali della movida di Thiene sono pronti per l’edizione 2017 di quella che ormai è diventata la festa per eccellenza nel cuore del centro storico, promossa da Ascom con il patrocinio del Comune e il supporto di Pedemontana Vicentina, Pro Loco e dell’Istituto Musicale Veneto “Città di Thiene”.

La diciannovesima edizione della festa del Buon Rientro, la Notte Bianca di Thiene, prenderà il via domani a partire dalle 19 e durerà fino alle 2.30. Divertimento, musica live, danza e performance, drink & food, shopping e incontri ravvicinati in una magica alchimia di suoni, sapori, luci e voglia di divertire sono gli ingredienti principali della manifestazione che attira sempre migliaia di persone. Ma sarà anche la festa di ogni palato, con le proposte di street food e di cucina tradizionale abbinate al giusto bere: perché quest’anno il Buon Rientro sarà anche analcolico, con lo slogan “Bevi differente. Bevi responsabilmente” a fare da contorno al contest promosso dai baristi thienesi per premiare il miglior “cocktail 0% alcol”. Una scelta in sintonia con le indicazioni dell’Ulss 7 sul consumo consapevole e la prevenzione degli incidenti stradali, che inviterà il pubblico a votare il migliore tra i cocktail creati dai locali del centro storico cittadino. Il bar che avrà preparato il miglior “cocktail 0% alcol” sarà premiato dall’assessore al Commercio di Thiene Alberto Samperi.

“Ancora una volta – spiega l’assessore – si rinnova la tradizione del Buon Rientro, di anno in anno al passo con i tempi nelle proposte di divertimento, sempre accompagnate al richiamo al bere responsabile. E’ una festa per tutti, famiglie comprese, che conferma il carattere dinamico e vivo della città. Ringrazio la Confcommercio per il grande impegno organizzativo sostenuto e i gestori dei pubblici esercizi per lo spirito di coesione dimostrato dalla categoria. Mi fa piacere constatare l’adesione e il sostegno alla festa accordati anche da molti negozi e attività del centro, segno che si sta tornando ad apprezzare le iniziative promosse da Confcommercio e Comune con rinnovata sensibilità, nella consapevolezza che il rilancio del centro storico passa attraverso nuove modalità di comunicazione e di promozione della propria attività e dei propri prodotti”.

Il Presidente di Confcommercio Mandamento di Thiene, Emanuele Cattelan, esorta i colleghi dei pubblici esercizi a gestire la serata del Buon Rientro con la professionalità e il senso di responsabilità che ne hanno sempre contraddistinto l’operato. “Non solo, ovviamente, rispetto delle regole, che abbiamo contribuito a costruire – è la precisazione del presidente Cattelan – ma anche saggia autoregolamentazione, che costituisce il valore aggiunto per migliorare il servizio alla clientela e per favorire l’ordine pubblico. Ricordo che nel caso di manifestazioni come il Buon Rientro, i locali pubblici svolgono la funzione di presidio territoriale. In questo senso, la somministrazione delle bevande nei bicchieri di plastica, evitando vetro e lattine, è non solo doverosa, ma responsabile e intelligente”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!