Caldo, per il Vicentino un fine settimana di passione: termometro verso i 40°

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Ancora due giorni di passione: nel fine settimana le temperature nel Vicentino (e in generale in Veneto) si eleveranno ulteriormente, soprattutto fra oggi e domani, sfiorando i 40 gradi. Domenica, anche in pianura, il caldo dovrebbe essere mitigato da alcuni rovesci temporaleschi. A dirlo sono le previsioni Arpav.

Ieri le temperature in provincia hanno raggiunto i 37 gradi: “Lucifero”, l’ondata di afa che avvolge l’Italia, non ha risparmiato il Vicentino. Secondo il meteo regionale, per vedere un’inversione di tendenza e una progressiva diminuzione bisognerà attendere lunedì. Anche nella giornata di oggi il cielo sarà sereno o poco nuvoloso in pianura, soleggiato nella parte montana. Nessuna pioggia in vista, in provincia, nemmeno brevi temporali. Le temperature minime e massime sono previste come in leggero aumento, ben al di sopra delle medie di questo periodo negli anni scorsi. A dare sollievo non ci sarà nemmeno il vento: è prevista qualche brezza, ma solo sulla costa.

Domani si replica: tempo in prevalenza stabile, cielo sereno o poco nuvoloso in pianura e soleggiato in montagna con precipitazioni assenti. Le temperature minime e massime sono previste come stabili, per le massime potrebbe esserci un leggero calo. Domenica la situazione sarà analoga al giorno prima al mattino, mentre al pomeriggio è previsto un aumento della nuvolosità soprattutto in montagna. Potrebbero esserci dei temporali. Le temperature massime saranno stazionarie in pianura, in calo in montagna. Minime in calo. Infine lunedì: in mattinata tornerà il sole e il tempo stabile, ma le temperature (soprattutto quelle massime) cominceranno a diminuire in modo più consistente.

 

Ascolta il Radiogiornale di oggi!