Corsa alle prenotazioni per la mostra su Van Gogh che verrà inaugurata in ottobre

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
In mostra 125 opere del pittore olandese

A più di quattro mesi dall’inaugurazione della grande mostra in Basilica Palladiana, è già boom di prenotazioni. Linea d’Ombra, la società che ha la gestione dell’esposizione vicentina, ha aperto le prenotazioni una settimana fa e nei primi cinque giorni ha già superato le 21mila prenotazioni. Un successo senza eguali per il curatore Marco Goldin, che tornerà a Vicenza con la mostra in ottobre.

Van Gogh tra il grano e il cielo” verrà inaugurata il 7 ottobre e rimarrà aperta fino all’8 aprile 2018 in Basilica Palladiana. Goldin ha selezionato 125  opere, tra dipinti e disegni del grande olandese, che verranno proposte in mostra sul filo di un tema di grande suggestione: le lettere scritte dal pittore. Ed è già un record. Nella prima giornata di apertura delle prenotazioni, il 15 maggio, i biglietti venduti hanno toccato i diecimila. Nella lunga storia di grandi mostre promosse da Linea d’ombra e curate da Marco Goldin, questo è il risultato migliore di ogni tempo. Una partenza a quota diecimila il primo giorno, non la si era vista nemmeno nel caso della fortunatissima mostra bolognese dedicata a “La ragazza con l’orecchino di perla”.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!