Natale, Thiene non dimentica chi è solo, anziano o in difficoltà

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Torna con l’avvicinarsi del Natale l’attenzione del Comune di Thiene per per persone in difficoltà perchè sole, anziane o in condizioni di fragilità. Se l’impegno di una amministrazione su questi temi deve svilupparsi infatti tutto l’anno, è altrettanto vero che le Feste sono un momento dove chi sta male, proprio per il clima (a volte falsamente) gioioso intorno, rischia di sentirsi peggio.

Per questo l’assessorato ai servizi alla persona e alla famiglia, che quotidianamente svolge attività di sostegno, raddoppia l’impegno per dimostrare la solidarietà e la vicinanza del Comune nei confronti di fasce deboli, di chi vive situazioni di disagio e ha particolare bisogno del calore di un abbraccio, di una stretta di mano, di incoraggiamento e di speranza. Con questo spirito è stato organizzato un ricco calendario di incontri per portare l’augurio di un sereno Natale a cittadini della città.

Per gli oltre 100 utenti del servizio di assistenza domiciliare e dei pasti a domicilio, gli auguri dell’amministrazione comunale arriveranno tramite le collaboratrici di assistenza che recapiteranno agli utenti un biglietto natalizio e un pacco dono.

Il primo appuntamento sarà invece martedì 11 dicembre con gli oltre 250 ospiti della casa di riposo “Opera Immacolata Concezione”. Nella prima parte del pomeriggio, alle 15.30, il sindaco, Giovanni Casarotto, l’assessore ai servizi alla persona e alla famiglia, Andrea Zorzan, il personale comunale del settore ed i volontari dell’associazione “Età Serena” incontreranno gli ospiti non autosufficienti per consegnare un messaggio natalizio e un piccolo dono. Nella seconda parte del pomeriggio la visita continuerà con l’incontro con gli ospiti autosufficienti nell’Auditorium della struttura, dove si svolgerà un intrattenimento musicale organizzato dagli  educatori  della Casa di Riposo, seguito subito dopo dallo scambio di auguri con l’Amministrazione Comunale.

Si continua mercoledì 19 dicembre al pomeriggio in Casa Albergo e Centro Diurno per l’incontro dell’amministrazione comunale con gli ospiti della struttura, i frequentanti il centro diurno per anziani, i collaboratori di Età Serena e le associazioni presenti nella struttura. L’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene e il Circolo di Poesia Dialettale El Graspo animeranno il pomeriggio.

E si arriva così all’evento clou di queste feste di solidarietà: il pranzo di Natale proposto dall’assessorato ai servizi alla persona e alla famiglia in collaborazione con un benefattore, grazie al cui sostegno economico è possibile ogni anno l’importante iniziativa di solidarietà conviviale. Gli invitati – circa 220 persone – sono individuati dagli stessi operatori del servizio sociale in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, l’ssociazione Età Serena, l’Auser e  le Caritas Parrocchiali. Il pranzo avrà luogo nel padiglione fieristico e sarà allestito da una ditta specializzata in servizio di catering. Dopo il pranzo sarà proposto nel pomeriggio un piccolo intrattenimento festoso per i più piccoli.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!