Violenza in Campo Marzo: uno straniero rompe la testa ad un altro

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
L'area verde di Campo Marzo a Vicenza

Ancora violenza nella “zona calda” di Vicenza. Stasera alle 18.30 circa due cittadini stranieri, sembra africani, hanno iniziato a picchiarsi nel centro di viale Roma, la strada che taglia a metà il parco di Campo Marzo. Uno ha accoltellato l’altro, il secondo ha colpito alla testa il primo con un oggetto contundente, rompendogliela. Dalle prime notizie, sembra che entrambi siano molto gravi. Dei passanti, sconvolti dalla scena, hanno chiamato la polizia: quando gli agenti sono arrivati i due uomini erano esanimi sul selciato, pieni di sangue. L’ambulanza del Suem 118 li ha ricoverati all’ospedale di Vicenza. La strada è tutt’ora chiusa, sul posto polizia e vigili per gli accertamenti.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!