Violenta linea temporalesca. Grandine sul medio vicentino

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

La violenta linea temporalesca che ieri sera si è abbattuta sul vicentino ha portato forti raffiche di vento, grandinate, secchi e intensi scrosci d’acqua.

Il fenomeno si è diffuso in serata, risalendo da sud a nord la provincia tra le 20 e le 22. Si segnalano infatti grandinate nel basso vicentino, zona Lonigo, che per fortuna non hanno portato grossi danni alle coltivazioni.

Più intensi i fenomeni sul medio vicentino. In un contesto quasi “apocalittico”, con lampi che illuminavano a giorno la pianura vicentina, la grandine è caduta un po’ ovunque, da Quinto Vicentino, a Monte di Malo, Malo, Marano, Caldogno, Costabissara. Il tutto accompagnato anche da violenti fenomeni di pioggia. A Malo in pochi minuti sono caduti più di 50 millimetri d’acqua, metà della precipitazione mensile media.

La perturbazione ha poi continuato a risalire, giungendo a Schio e nella Pedemontana del Grappa. Solo pioggia e vento forte per fortuna, senza fenomeni di grandine.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!