Cade dalla palestra di roccia, soccorso un 28enne

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Alle 13.30 il Soccorso alpino di Padova è stato allertato per un freeclimber volato da una via della palestra di roccia di Lumignano. A.E., 28 anni, di Brescia, primo di cordata era infatti caduto per 5/6 metri sbattendo sulla parete.
I compagni lo avevano quindi calato fino a terra, dove lo hanno raggiunto i soccorritori, una decina in tutto. Imbarellato, lo scalatore – che aveva sbattuto la testa e un gomito – è stato trasportato assicurando con corde il tragitto lungo il ripido sentiero di rientro. Una volta sulla strada, è stato affidato all’ambulanza diretta al pronto soccorso.
Ascolta il Radiogiornale di oggi!