Ancora una schianto all’incrocio del Belsit: ferita una coppia, donna incastrata fra le lamiere

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

Neanche il semaforo mette fine agli incidenti all’incrocio del Belsit a Fara Vicentino. Ieri sera infatti una coppia di Sarcedo è rimasta ferita in un terribile schianto, molto probabilmente a causa di una mancata precedenza, all’incrocio fra via Verdi e via Stadio. Nè il marito, nè la moglie sono per fortuna in pericolo di vita.

La dinamica precisa dell’incidente, avvenuto intorno alle 23, è al vaglio della polizia locale Nord Est Vicentino. Molto violento l’impatto, che ha coinvolto una Bmw condotta cittadino cinese di 50 anni – H.F., residente a Sarego – e una Fiat Punto alla cui guida c’era T.M., donna di 50 anni residente a Sarcedo.

A seguito del violento impatto la Punto è stata sbalzata contro la recinzione della pizzeria Belsit e la donna è rimasta incastrata nell’abitacolo, mentre il marito, che era seduto al suo fianco sul lato passeggero, è riuscito ad uscire da solo dall’auto. Per estrarre la donna è stato quindi necessario far intervenire i vigili del fuoco e due ambulanza dell’ospedale di Santorso.

Le condizioni di entrambi sono risultate per fortuna meno gravi di quanto si temesse, con prognosi variabili fra i sette e i quindici giorni.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!