Anziana investita in bicicletta muore a una settimana dall’incidente

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Una immagine del luogo dell'incidente di stamattina

Non ce l’ha fatta Giuseppina Dal Maso, l’anziana di Zanè investita da un’auto una settimana fa in via Del Costo, a poche decine di metri dal supermercato Eurospin, sempre a Zanè.

L’anziana è morta nel pomeriggio all’ospedale di Santorso a causa dei gravi danni cerebrali riportati nell’incidente. Giuseppina Dal Maso era stata travolta poco prima delle 9 dell’11 settembre in prossimità delle strisce pedonali da una Nissan Qashqai che viaggiava nella sua stessa direzione, verso Thiene, alla cui guida c’era un compaesano di 65 anni.  I soccorsi erano stati immediati, chimati dallo stesso investitore. La donna, vista la gravità delle condizioni, era stata trasferita d’urgenza nel reparto rianimazione dell’ospedale San Bortolo di Vicenza, dove non si è più ripresa a causa dei danni conseguenti alla caduta sull’asfalto.

La polizia locale Nordest Vicentino sta ancora indagando sull’incidente e trasmetterà la documentazione relativa al rilievo del sinistro alla Procura della Repubblica di Vicenza. Per l’investitore – D.T. le sue iniziali – si prospetta l’accusa di omicidio stradale.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!