Rapina in villa: recuperata altra refurtiva. Si cercano i proprietari

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La refurtiva recuperata

I Carabinieri della Compagnia di Vicenza cercano i legittimi proprietari della refurtiva sequestrata ai tre giovani recentemente sottoposti a fermo di polizia a seguito di una rapina in una villa lo scorso 14 settembre.

In quella occasione  tre giovani – R.L. classe ’90, D.C.D.A. colombiano classe ’97 e E.S. nigeriano classe’96 – si erano introdotti nell’abitazione di due anziani coniugi ad Arcugnano.

Le indagini dell’Arma avevano consentito di rintracciare, in una cascina in disuso, tutti i rapinatori,  immediatamente fermati, nonché di recuperare refurtiva di varia natura consistente in  preziosi e attrezzi da lavoro, che veniva sequestrata.

D’accordo con la Procura di Vicenza, i Carabinieri stanno quindi ora cercando di risalire ai legittimi proprietari dei beni sequestrati, che si trovano presso la caserma di Via Muggia.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!