Setter precipita in una buca di 25 metri, salvato dagli speleo-pompieri

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

E’ stato salvato stamattina a Creazzo dai vigili del fuoco un cane che era caduto in una buca nel terreno profonda 25 metri.

L’intervento (qui il video) è avvenuto in via Sabbioni in mezzo al bosco: Tobby era a spasso con il suo padrone nella zona verde, quando è scivolato all’interno del pozzo verticale, scomparendo alla vista del suo umano, che ha chiesto subito aiuto ai pompieri.

I vigili del fuoco sono accorsi con il personale Saf (speleo alpino fluviale), che si è calato con due operatori all’interno del pozzo, riuscendo a raggiungere l’animale, che, spaventato, si era rintanatosi in un angolo della cavità. L’animale è stato imbragato, sollevato e accompagnato nella risalita da un operatore, che ne hanno garantito la sicurezza.

Il setter è stato quindi soccorso e dopo un poco ha ripreso a correre e giocare. Le operazioni di recupero sono durate circa due ore.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!