Tamponamenti in A4 dopo un incidente: 6 km di coda tra Vicenza Est ed Ovest

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Immagine d'archivio

Caos tra i caselli di Vicenza Ovest e Vicenza Est nel corso della mattinata. Sono state praticamente bloccate le vetture e gli autoarticolati in transito sul tragitto in terra berica dell’A4, a causa di un primo incidente che stamattina verso le 8.30 ha coinvolto un camion finito sul guard-rail, determinando una lunga coda prima per i soccorsi al conducente e poi per la rimozione del mezzo pesante. Disagio moltiplicatosi a causa di una serie di tamponamenti a raffica, riscontrati in tre diversi punti con altrettanti incidenti di minore entità ma ancor più deleteri per il traffico autostradale: sei i chilometri di coda accertati e conseguente traffico del capoluogo – anche quello ordinario – congestionato a metà mattinata.

L’incidente all’origine della mattinata di “autoscontri” si è verificato all’altezza dello svincolo di Vicenza Ovest, come detto alle 8.30 circa, in direzione Milano. Potrebbe esserci un malore di un camionista al volante a monte della manovra improvvisa che lo ha portato a sbattere sul guard-rail, uscendone dall’impatto ammaccato ma senza gravi conseguenze per la salute. Non si sono rese necessarie cure ospedaliere, secondo le prime notizie ufficiose, invece, per gli automobilisti coinvolti nei tamponamenti susseguenti. Traffico ancora intenso ma negli ultimi minuti il flusso di auto ha ripreso a circolare regolarmente, per un graduale ripristino della viabilità ordinaria previsto entro mezzogiorno.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!