Cabina del gas divelta da un’auto in corsa. I pompieri ne bloccano la fuoriuscita, un ferito

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La Bmw dopo l'urto con la cabina di controllo del gas

Esce di strada, invade la pista ciclabile e conclude la sua corsa schiantandosi su una centralina del gas. Disavventura assai pericolosa, ieri sera intorno alle 20.30, per un uomo al volante di una Bmw grigia in territorio di Sarego. Giunto in via Paradiso nella frazione di Meledo, l’automobilista ha perso il controllo della vettura, centrando in pieno una cabina di media pressione, distrutta nell’impatto. Una volta uscito dall’auto, ferito in maniera lieve, l’uomo ha allertato i soccorsi e i pompieri sono intervenuti per scongiurare il pericolo di esplosioni e mettere in sicurezza l’area circostante.

L’episodio è avvenuto nella serata di domenica e, secondo la nota dei vigili del fuoco, non ci sarebbero altri mezzi coinvolti nell’incidente, causato probabilmente da un attimo di distrazione. Danni evidenti alla fiancata destra per l’auto di grossa cilindrata oltre che per la centralina ora inservibile. A offrire assistenza al malcapitato conducente dell’auto il personale del Suem giunto da Vicenza e i pompieri del distaccamento di Lonigo, con l’ausilio di una pattuglia dei carabinieri per i rilievi.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!