Scontro camion-furgone a Friola. Gravemente ferito l’autista

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...

In un incidente a Pozzoleone oggi pomeriggio è rimasto seriamente ferito l’autista di un furgone e un passeggero. L’incidente, che ha coinvolto anche un camion, ed è avvenuto poco dopo le 16 all’incrocio tra  via Chiesa Friola e via Ponte della Vittoria. A bordo del furgone viaggiavano cinque persone.

Dagli elementi raccolti dalla polizia locale del Consorzio Nord Est Vicentino pare che il furgone Ducato condotto da P.N. 36enne di nazionalità pakistana, si sia immesso nella strada principale senza avvedersi del sopraggiungere del camion condotto da un 31enne, P.A., di Romano d’Ezzelino. Nonostante il tentativo di evitare l’urto messo in atto dal conducente del mezzo pesante, l’impatto è stato inevitabile e violento, sfondando la portiera del conducente del Ducato. Sul posto sono dovuti quindi intervenire, insieme al Suem 118, anche i vigili del fuoco di Bassano, che dopo aver messo in sicurezza i mezzi hanno lavorato a lungo con cesoie pneumatiche per poter estrarre il conducente del Ducato. L’uomo è stato portato all’ospedale in codice giallo. Ferito in modo più lieve anche un passeggero del furgoncino, pure straniero. Illesi gli altri tre passeggeri e l’autista del camion.

La pattuglia della polizia locale, vista la situazione del traffico, ha fatto intervenire altre due pattuglie (una da Sandrigo e una dal distaccamento di Rosà) per proseguire l’attività di rilievo, eseguite anche utilizzando un drone, e per regolare il traffico. Prima di ripristinare la circolazione è stato necessario anche ripulire il manto stradale da detriti e chiazze d’olio. Il traffico è tornato alla normalità verso le 18.

Ascolta il Radiogiornale di oggi!