Malore sul Monte Novegno. Salvato 51enne

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
Alle 13.15 il 118 di Vicenza ha allertato il Soccorso alpino di Schio per per un escursionista colpito da un malore a Cima Rione, sul Monte Novegno.
Una squadra si è avvicinata il più possibile al luogo indicati in fuoristrada, per poi proseguire a piedi lungo il tratto innevato, portando barella e attrezzatura. Raggiunto il rifugio, fortunatamente aperto, i soccorritori vi hanno rinvenuto l’escursionista accudito dal gestore e da altri presenti, che lo avevano fatto stendere su una brandina.
L’uomo, D.D.A., 51 anni, di Dueville, era salito fino in vetta a Cima Rione e si era seduto ad ammirare il panorama. Al momento di rialzarsi è stato colto da malore ed è scivolato, ruzzolando per 6-7 metri sulle rocce. Da solo era poi riuscito a riportarsi nei pressi dell’edificio.
L’elicottero di Verona emergenza, sopraggiunto nel frattempo e atterrato nelle vicinanze, ha sbarcato il personale medico e il tecnico di elisoccorso che hanno prestato le prime cure all’infortunato, che lamentava dolori alla schiena, al bacino e alle gambe e aveva riportato contusioni al volto. Una volta trasportato a bordo, l’escursionista è stato accompagnato all’ospedale di Santorso.
Ascolta il Radiogiornale di oggi!