Tocca un’auto e cade sbattendo la testa: muore ciclista di 82 anni

Ascolta l'audio
...caricamento in corso...
La zona dell'incidente

Si sarebbe spostato improvvisamente verso il centro della strada a bordo della sua bici, andando a toccare lo specchietto retrovisore di un’auto e rovinando a terra sbattendo malamente la testa. E’ morto così a Marostica in via Montello, all’altezza dei magazzini Berton, un ciclista 82enne. L’incidente è accaduto oggi verso le 11. I sanitari arrivati subito sul posto hanno potuto solo constatarne la morte.

Alla guida dell’auto, un 19enne che non è riuscito a fare nulla per evitare l’impatto. Sul posto, i carabinieri di Lusiana.