Vajo Stretto – Monte Cornetto

Ascolta la notizia
Leggi la notizia
Ascolta il radiogiornale
Chiudi
Ascolta le ultime notizie
Chiudi
Home Tags Esplorare il vicentino

Tag: esplorare il vicentino

Vajo Stretto – Monte Cornetto

Attraverso il Vajo Stretto passa una via ferrata, che al momento risulta chiusa da un’ordinanza comunale, perciò lo scopo di questo articolo non è...

Prà degli Angeli sul Monte Carega

Il nome sembra richiamare qualcosa di soave, paradisiaco, ed in effetti osservando il luogo lo è. Ma in realtà il toponimo non c’entra nulla...

Passeggiata al Monte Bregonza a Brogliano

Risalendo la Valle dell’Agno, al cospetto dei tre massicci del Carega, del Sengio Alto e del Pasubio, si incontra il piccolo paese di Brogliano. Il...

Lo Spitzknotto a Stoccareddo di Gallio

Nei pressi dell’abitato di Stoccareddo di Gallio, sull’Altopiano dei Sette Comuni, si trova una curiosa formazione rocciosa a strapiombo sulla Val Frenzela: lo Spitzknotto,...

Cima Mandriolo sull’Altopiano dei 7 Comuni

Penultima vetta dell’Alta Via 11 dell’Altopiano di Asiago, Cima Mandriolo è la meta ideale per una facile ma appagante escursione sia d’estate che d’inverno. Il...

Esplorare il Vicentino – Monte Toraro e Forte Campomolon

Salendo sui vicini monti Toraro e Campomolon, al confine tra la provincia di Vicenza e quella di Trento, si trovano alcune rovine, secolari o...

Esplorare il Vicentino – Monte Verena sull’Altopiano dei Sette Comuni

Dal profilo slanciato sulla Val d’Assa e con una cima da cui si gode un panorama a 360°, il Monte Verena è una delle...

Esplorare il Vicentino – Il Monte Civillina

Quello del Monte Civillina è un percorso che si presta bene in tutte le stagioni, specialmente in autunno e primavera. Qui, oltre all’aspetto paesaggistico,...

Esplorare il Vicentino – Cima Larici e Cima Portule sull’Altopiano dei...

Se Cima XII è il monte più alto dell’Altopiano di Asiago, il Portule è senz’altro l’elevazione più imponente per mole e per questo ben...

Esplorare il Vicentino – Pasubio: Val di Prigioni e i Campanili

Un ambiente solitario e selvaggio, fatto di valli profonde, creste panoramiche e pinnacoli di roccia imponenti: è ciò che si incontra in un piccolo...

Esplorare il Vicentino – Altopiano del Faedo-Casaron

L’Altopiano del Faedo-Casaron è posto tra la Valle dell’Agno e il comune di Monte di Malo, del quale quest’ultimo ne comprende gran parte del...

Esplorare il Vicentino – Monte Corno Battisti sul Pasubio

Il Corno Battisti si erge con le sue pareti rocciose sulla Vallarsa, della quale se ne può godere un panorama stupendo. Ma poco più di...

Esplorare il Vicentino – Sui monti di Cerealto a Valdagno

Cerealto, frazione di Valdagno, è un piccolo paese adagiato tra verdi colline; si trova sulla destra idrografica della Valle dell’Agno, lungo la dorsale spartiacque...

Esplorare il Vicentino – Cima Levante sul Carega

Lontano da itinerari frequentati, Cima Levante è posta in un punto non così comodo da raggiungere; ma è forse anche per questo che salirla...

Esplorare il Vicentino – Grotta Bocca Lorenza a Santorso

Lorenza era ammaliata da quell’antro buio che si apriva a mezza costa sul monte. La gente ne parlava quasi con timore, nessuno si sognava...

Esplorare il Vicentino – La Calà del Sasso a Valstagna

Con i suoi 4444 gradini è stata riconosciuta la scalinata più lunga d’Italia: è la Calà del Sasso e si trova a Valstagna, in...

Esplorare il Vicentino – Valle Santa Felicita, monte Asolone e cima...

Il Monte Grappa è il primo massiccio che si incontra nella provincia di Vicenza a partire da est. Di ciò che successe lassù più...

Esplorare la Pedemontana Veneta – la Val Leogra: Schio, Torre, Valli...

La prima impressione che si ha mentre si percorre la Val Leogra è di essere circondati dal verde; apparentemente i colli e le montagne...

Esplorare il Vicentino – Sentiero Alto del Fumante sul Carega

Lungo il sentiero alto del Fumante, nel massiccio del Carega, si possono godere degli scorci tra i più belli delle Piccole Dolomiti. Senz’altro il...

Esplorare il Vicentino – La Spaluga di Lusiana

Appoggiandosi pancia a terra e guardando giù in un primo momento si è presi dalle vertigini: l’ampia voragine precipita per più di 100 metri...